Informativa sulla privacy ai sensi del GDPR


I.Nome e indirizzo del titolare del trattamento

Il titolare del trattamento ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, delle altre leggi nazionali in materia di protezione dei dati vigenti negli Stati membri e delle ulteriori disposizioni sulla protezione dei dati, è:

FRÄNKISCHE Rohrwerke

Gebr. Kirchner GmbH & Co. KG

Hellinger Straße 1

97486 Königsberg/Germania

Telefono: +49 95 25 88-0

Fax: +49 95 25 88-150

E-mail: info@fraenkische.de

Sito Web: www.fraenkische.com

II. Nome e indirizzo del responsabile della protezione dei dati

Il responsabile della protezione dei dati nominato dal titolare del trattamento è:

Avvocato

Henrik von Kunhardt
Riscreen GmbH

Hauptplatz 37
85276 Pfaffenhofen an der Ilm

Tel.: +49 8441 47706-10
Fax: +49 8441 47706-20

E-Mail: dsb_fraenkische@riscreen.de

III. Informazioni generali sul trattamento dei dati

  1. Entità del trattamento dei dati personali

In linea di principio, i dati personali degli utenti vengono raccolti e utilizzati al solo scopo di migliorare la navigazione del nostro sito web nonché la fruizione dei relativi contenuti e servizi. La raccolta e l’utilizzo dei dati personali vengono di norma effettuati solo ed esclusivamente previo consenso da parte dell’utente, salvo nei casi in cui, per ovvi motivi, non sia possibile richiedere previamente il consenso dell’interessato e in cui il trattamento dei dati sia concesso per legge.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati personali

La base giuridica utilizzata per richiedere il consenso dell’interessato, necessario per espletare le procedure di trattamento dei dati personali, è l’art. 6 par. 1 lett. a) del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (GDPR).

La base giuridica per il trattamento dei dati personali, necessario ai fini dell’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte contraente, è l’art. 6 par. 1 lett. b) del GDPR. Tale base giuridica vale anche per le procedure di trattamento necessarie all’esecuzione di misure precontrattuali.

La base giuridica utilizzata in caso di trattamento dei dati personali necessario ai fini dell’adempimento di un obbligo legale cui è soggetta la nostra azienda, è l’art. 6 par. 1 lett. c) del GDPR.

Qualora il trattamento dei dati personali sia necessario per la salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica, la base giuridica di riferimento è l’art. 6 par. 1 lett. d) del GDPR.

Se il trattamento dovesse essere necessario per la tutela di un legittimo interesse della nostra azienda o di terzi e non dovessero prevalere su quest’ultimo gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato, la base giuridica per il trattamento sarà l’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Cancellazione e periodo di conservazione dei dati

I dati personali dell’interessato verranno cancellati o bloccati non appena verrà meno lo scopo della conservazione. La conservazione dei dati può essere inoltre effettuata se ciò è stato previsto dal legislatore europeo o nazionale in regolamenti, leggi o altre norme di diritto europeo cui è soggetto il titolare del trattamento. Si effettua un blocco o una cancellazione dei dati anche nel caso in cui scada un periodo di conservazione prescritto dalle norme indicate, a meno che non vi sia la necessità di un’ulteriore conservazione dei dati al fine di una stipula contrattuale o di un adempimento contrattuale.

 IV. Fruizione del sito web e creazione dei file di log

  1. Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Ogni qualvolta si accede al nostro sito internet, il nostro sistema registra automaticamente i dati e le informazioni provenienti dal computer che effettua l’accesso.

I dati raccolti sono i seguenti:

  • informazioni sul tipo di browser e la versione utilizzata;
  • il sistema operativo dell’utente;
  • l’Internet Service Provider dell’utente;
  • l’indirizzo IP dell’utente;
  • data e ora dell’accesso;
  • siti web che hanno reindirizzato il sistema dell’utente al nostro sito internet;
  • siti web a cui il sistema dell’utente ha avuto accesso tramite il nostro sito internet.

I dati vengono inoltre memorizzati nei file di log del nostro sistema. Tali dati non vengono conservati assieme agli altri dati personali relativi all’utente.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati

La base giuridica per la conservazione temporanea dei dati e dei file di log è l’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Finalità del trattamento dei dati

La memorizzazione temporanea dell’indirizzo IP da parte del sistema è necessaria al fine di consentire la trasmissione dei contenuti del sito web al computer dell’utente. L’indirizzo IP dell’utente dovrà pertanto essere conservato per tutta la durata della sessione.

La memorizzazione nei file di log viene effettuata per garantire la funzionalità del sito web. I dati servono inoltre a migliorare il sito web e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici. In tale contesto, i dati raccolti non verranno analizzati per scopi di marketing.

Tali finalità includono altresì il nostro interesse legittimo sul trattamento dei dati in conformità all’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Periodo di conservazione

I dati verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari per raggiungere gli scopi prefissati. Qualora i dati vengano raccolti per consentire la navigazione del sito web, la loro cancellazione avverrà al termine della relativa sessione.

I dati memorizzati nei file di log verranno invece cancellati dopo 14 giorni. È prevista comunque la possibilità di un ulteriore periodo di conservazione. In tal caso, gli indirizzi IP degli utenti verranno pseudonimizzati o anonimizzati in modo da non poter più risalire al client che effettua l’accesso.

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

La raccolta dei dati finalizzata alla navigazione del sito web e la memorizzazione dei dati nei file di log sono necessarie per il funzionamento del sito internet. In virtù di ciò, l’utente non ha alcuna possibilità di opporsi.

 V. Uso dei cookie

La nostra offerta online utilizza i cookie, piccoli file di testo che vengono memorizzati sul suo computer quando visita i nostri siti web. La nostra azienda utilizza i cookie al fine di garantire la fruizione dell’offerta online, a scopo di marketing, per l’ottimizzazione individuale del sito web nonché ai fini della sicurezza informatica. Nei cookie, a seconda della loro funzione, vengono memorizzati, ad esempio, dati sulle impostazioni della lingua, i termini di ricerca immessi o la frequenza di visita delle pagine.

Quando visita il nostro sito web, compare un cosiddetto “cookie banner”, premendo un pulsante all’interno del quale può prestare il consenso all’uso dei cookie e selezionare quelli usati sul sito. Tale selezione viene memorizzata anche per le visite successive.

Se non intende più autorizzare l’uso dei cookie in futuro, può modificare la selezione in qualsiasi momento attraverso le impostazioni di gestione del suo browser Internet. Qui in particolare è possibile disporre la cancellazione dei cookie già installati oppure impedirne l’installazione in futuro. Tenga presente che le impostazioni variano a seconda del browser utilizzato e che in questa sede non è possibile darne una spiegazione generale.

A seconda della funzione e della finalità d’uso, l’impiego di determinati cookie è subordinato al consenso dell’utente.

Quest’ultimo non è necessario in caso di cookie indispensabili per fruire della nostra offerta online, per la configurazione del sito web e ai fini della sicurezza informatica. L’installazione di cookie e le relative attività di trattamento sono consentite dall’art. 6 par. 1 lett. f del GDPR.

I cookie destinati a ogni altra finalità d’uso, come ad esempio il marketing o le analisi statistiche delle sue attività sul sito web, richiedono invece il suo consenso. In tal caso, la base giuridica per il trattamento dei dati è l’art. 6 par. 1 lett. a del GDPR.

Utilizzando la nostra offerta di social media e servizi cartografici, è possibile che vi sia un trasferimento dei dati e la successiva elaborazione dei dati d’utilizzo dei rispettivi servizi negli Stati Uniti. La base per qualsiasi attività di elaborazione è la dichiarazione di consenso esplicitamente espressa dall’utente, che questi ha concesso attraverso il banner dei cookie. La dichiarazione di consenso dell’utente giustifica un tale trattamento dei dati in via eccezionale e a seconda del caso specifico, ai sensi dell’art. 49 comma 1 lett. a del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD). Si prega di tener conto che il livello di protezione dei dati negli Stati Uniti non è paragonabile a quello dell’UE e dell’SEE. In particolare, è possibile che le autorità statali possano accedere ai dati personali in virtù di autorizzazioni legali, senza alcuna comunicazione di sorta a noi o all’utente. Non sussistono possibilità paragonabili che il nostro diritto sia applicabile negli Stati Uniti, dunque questa condizione non è auspicabile.

Un’eventuale trasmissione dei dati ha luogo esclusivamente in modo automatico in relazione all’utilizzo delle nostre offerte di social media e dei servizi cartografici di Google e con l’ausilio dei cookie. Per ulteriori dettagli in merito, consultare la sezione “XI. Uso del plugin dei social media”, della presente Dichiarazione di protezione dei dati personali.

È possibile rifiutare completamente l’uso di cookie e di altre tecnologie o configurare impostazioni personalizzate. Si può anche revocare il proprio consenso in qualsiasi momento con effetto immediato e senza effetto retroattivo. A tal fine si prega di contattare il nostro responsabile della protezione dei dati personali all’indirizzo “dsb_fraenkische@riscreen.de

Panoramica dei cookie usati su questo sito

[borlabs-cookie type=”cookie-list”/]

[borlabs-cookie type=”btn-cookie-preference” title=”Cookie-Einstellungen”/]


VI. Newsletter

  1. Descrizione ed entità del trattamento dei dati
    a) Sul nostro sito internet l’utente ha la possibilità di abbonarsi alla nostra newsletter gratuita. Con l’iscrizione alla newsletter ci vengono trasmessi i dati della maschera di immissione.

(1) Indirizzo e-mail (campo obbligatorio)
(2) Newsletter sull’argomento desiderato (campo obbligatorio)
(3) Appellativo
(4) Nome
(5) Cognome
(6) Azienda
(7) Via e numero civico
(8) CAP e città
(9) Paese
(10) Telefono
(11) Settore di appartenenza

Durante l’iscrizione vengono inoltre raccolti i seguenti dati:

  • indirizzo IP del computer che ha effettuato l’accesso;
  • data e ora della registrazione.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, durante la procedura di iscrizione verrà richiesto all’utente il relativo consenso, con rimando alla presente informativa sulla privacy.

b) Se l’utente acquista merci o servizi sul nostro sito internet e inserisce a tale scopo il suo indirizzo e-mail, quest’ultimo potrà essere da noi utilizzato per l’invio di una newsletter. In tal caso, la newsletter conterrà solo ed esclusivamente informazioni pubblicitarie relative a merci o a servizi simili a quelli acquistati.

Nell’ambito del trattamento dei dati finalizzato all’invio di newsletter, i dati non verranno trasmessi a terzi. Oltre che per l’invio della newsletter, i dati verranno utilizzati anche per la creazione di profili utente.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati

In caso di consenso da parte dell’utente, la base giuridica per il trattamento dei dati dopo che l’utente si è iscritto alla newsletter è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. a) del GDPR.

La base giuridica per l’invio della newsletter in seguito alla vendita di merci o servizi è il § 7 par. 3 della UWG (legge tedesca contro la concorrenza sleale).

  1. Finalità del trattamento dei dati

La raccolta dell’indirizzo e-mail dell’utente è finalizzata all’invio della newsletter.

Gli altri dati personali raccolti durante la procedura di iscrizione servono per evitare un uso improprio dei servizi o dell’indirizzo e-mail utilizzato.

  1. Periodo di conservazione

I dati verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari per raggiungere gli scopi prefissati. L’indirizzo e-mail dell’utente rimarrà pertanto memorizzato per tutta la durata di attivazione dell’abbonamento alla newsletter.

Gli altri dati personali raccolti durante la procedura di iscrizione verranno cancellati dopo sette giorni.

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

L’utente può disdire l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento. La newsletter contiene infatti un apposito link su cui l’utente può cliccare per effettuare la disdetta.

L’utente può inoltre revocare il consenso alla conservazione dei dati personali raccolti durante la procedura di iscrizione.

VII.    Fruizione del sito web e creazione di un account cliente

Qualora l’utente volesse sfruttare la possibilità di creare un account cliente sui nostri siti web e registrarsi, gli verranno richiesti i seguenti dati che rimarranno memorizzati per tutta la durata del suo account.

  1.  Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Per creare un account cliente, l’utente deve registrarsi inserendo i seguenti dati:

  • appellativo;
  • nome (campo obbligatorio);
  • cognome (campo obbligatorio);
  • indirizzo con via, paese, CAP e città (campi obbligatori);
  • codice fiscale (campo obbligatorio);
  • indirizzo e-mail per l’invio della fattura (campo obbligatorio);
  • password per l’account cliente (campo obbligatorio);
  • commento sull’ordine.

Le informazioni contenute nei campi da (1) a (7) vengono automaticamente inserite e memorizzate nel nostro programma di gestione dei clienti per evadere l’ordine della merce richiesta.

  1.  Base giuridica per il trattamento dei dati

La base giuridica per l’acquisizione automatica dei dati all’interno del nostro programma di gestione dei clienti è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. b) del GDPR.

La base giuridica per la conservazione permanente dei dati nel nostro programma di gestione dei clienti è l’art. 6 par. 1 lett. c) del GDPR, in quanto alla nostra azienda spetta l’obbligo legale di conservare la documentazione inerente alle transazioni commerciali.

La base giuridica per la conservazione temporanea dei dati e dei file di log è l’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1.  Finalità del trattamento dei dati

La memorizzazione temporanea dell’indirizzo IP da parte del sistema è necessaria al fine di consentire la trasmissione dei contenuti del sito web al computer dell’utente. L’indirizzo IP dell’utente dovrà pertanto essere conservato per tutta la durata della sessione.

La memorizzazione nei file di log viene effettuata per garantire la funzionalità del sito web. I dati servono inoltre a migliorare il sito web e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici. In tale contesto, i dati raccolti non verranno analizzati per scopi di marketing.

Tali finalità includono altresì il nostro interesse legittimo sul trattamento dei dati in conformità all’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

L’acquisizione automatica all’interno del nostro programma di gestione dei clienti e la conservazione permanente sono finalizzate all’adempimento degli obblighi legali e contrattuali a cui è soggetta la nostra azienda.

  1.  Periodo di conservazione

I dati verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari per raggiungere gli scopi prefissati. Qualora i dati vengano raccolti per consentire la navigazione del sito web, la loro cancellazione avverrà al termine della relativa sessione.

Se l’utente desidera cancellare il proprio account cliente, dovrà scrivere un’e-mail all’indirizzo info@fraenkische.de. Si tenga presente che la cancellazione dell’account cliente non comporta la cancellazione dei dati personali soggetti a un periodo di conservazione previsto dalla legge. Tali dati verranno conservati all’interno del nostro programma di gestione dei clienti.

  1.  Possibilità di opposizione ed eliminazione

La raccolta dei dati finalizzata alla navigazione del sito web e la memorizzazione dei dati nei file di log sono necessarie per il funzionamento del sito internet. Altrettanto necessarie sono l’acquisizione dei dati all’interno del nostro programma di gestione dei clienti, poiché ci permette di evadere correttamente gli ordini, e la conservazione permanente degli stessi per rispettare i periodi di conservazione previsti dalla legge. In virtù di ciò, l’utente non ha alcuna possibilità di opporsi.

VIII. Registrazione

  1. Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Sul nostro sito internet gli utenti hanno la possibilità di registrarsi previo inserimento dei loro dati personali. Tali dati devono essere inseriti in una maschera di immissione per poi essere trasmessi e salvati nel nostro sistema. Non è prevista la trasmissione dei dati a terzi al di fuori del gruppo FRÄNKISCHE. Di seguito vengono riportati i dati che vengono raccolti durante la procedura di registrazione.

Al momento della registrazione vengono inoltre memorizzati anche i seguenti dati:

  • appellativo (campo obbligatorio);
  • titolo;
  • nome (campo obbligatorio);
  • cognome (campo obbligatorio);
  • azienda (campo obbligatorio);
  • posizione e reparto;
  • via e numero civico (campo obbligatorio);
  • CAP (campo obbligatorio);
  • città (campo obbligatorio);
  • indirizzo e-mail (campo obbligatorio);
  • telefono (campo obbligatorio);
  • paese (campo obbligatorio);
  • settore di appartenenza;
  • telefono (campo obbligatorio);
  • settore di appartenenza (campo obbligatorio);
  • password (campo obbligatorio);
  • competenza e argomento (campo obbligatorio).

Durante l’iscrizione vengono inoltre raccolti i seguenti dati:

  • l’indirizzo IP dell’utente;
  • data e ora della registrazione.

Durante la procedura di registrazione, all’utente verrà richiesto il consenso al trattamento dei dati elencati qui sopra.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati

La base giuridica per la conservazione temporanea dei dati e dei file di log è l’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

La base giuridica per il trattamento dei dati in caso di consenso da parte dell’utente è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. a) del GDPR.

Qualora la registrazione serva all’esecuzione di un contratto di cui l’utente è parte contraente oppure all’esecuzione di misure precontrattuali, l’ulteriore base giuridica per il trattamento dei dati sarà l’art. 6 par. 1 lett. b) del GDPR.

  1. Finalità del trattamento dei dati

Gli altri dati personali raccolti dal sistema durante la procedura di registrazione, quali indirizzo IP, data e ora, sono necessari per consentire la trasmissione dei contenuti del sito web al computer dell’utente. L’indirizzo IP dell’utente dovrà pertanto essere conservato per tutta la durata della sessione. La memorizzazione dei dati nei file di log serve per evitare un uso improprio dei servizi. I dati servono inoltre a migliorare il sito web e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici. Tali finalità includono altresì il nostro interesse legittimo sul trattamento dei dati in conformità all’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

La registrazione dell’utente è necessaria affinché quest’ultimo possa usufruire di determinati contenuti e servizi offerti sul nostro sito web. Per contenuti e servizi si intendono informazioni e/o documenti che non sono accessibili a tutti coloro che visitano i nostri siti, ma sono riservati solo a una ristretta cerchia di utenti.

I dati ci servono inoltre per mantenere i contatti, inviare materiali pubblicitari, avviare rapporti contrattuali ed elaborare richieste.

  1. Periodo di conservazione

I dati verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari per raggiungere gli scopi prefissati e qualora non sia prevista alcuna norma di legge che ne prescriva la conservazione.

È il caso dei dati raccolti durante la procedura di registrazione, quando la registrazione al nostro sito viene cancellata o modificata.

I dati raccolti durante la procedura di registrazione ai fini dell’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari a tale scopo. Anche in seguito alla stipula di un contratto potrebbe esserci la necessità di memorizzare i dati della parte contraente per adempiere agli obblighi legali o contrattuali. Nei rapporti contrattuali obbligatori duraturi, i dati dovranno essere quindi conservati per tutta la durata del contratto. Dovranno inoltre essere rispettati i periodi di garanzia nonché la conservazione dei dati a fini fiscali.

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

L’utente può annullare l’iscrizione al nostro sito internet in qualsiasi momento. L’utente può inoltre far modificare i dati inseriti e memorizzati ogni qualvolta lo desideri. La richiesta di cancellazione dovrà essere inviata via e-mail all’indirizzo info@fraenkische.de.

IX.Modulo di contatto e contatto e-mail

  1. Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Nel nostro sito internet sono presenti moduli di contatto utilizzabili per formulare una richiesta di contatto elettronica. Qualora l’utente decidesse di usare uno di tali moduli, i dati che inserirà nella maschera di immissione verranno trasmessi e memorizzati nel nostro sistema. I dati richiesti sono:

  • nome (campo obbligatorio);
  • indirizzo e-mail (campo obbligatorio);
  • numero di telefono;
  • messaggio (campo obbligatorio).

Al momento dell’invio del messaggio, verranno inoltre memorizzati anche i seguenti dati:

  • l’indirizzo IP dell’utente;
  • data e ora della registrazione.

Per quanto riguarda il trattamento dei dati, durante la procedura di invio del messaggio verrà richiesto all’utente il relativo consenso, con rimando alla presente informativa sulla privacy.

In alternativa, è possibile inviare una richiesta di contatto usando l’indirizzo e-mail a disposizione. In questo caso, verranno memorizzati i dati personali dell’utente trasmessi via e-mail.

In tale frangente, i dati non saranno comunicati a terzi al di fuori del gruppo aziendale FRÄNKISCHE. I dati verranno esclusivamente utilizzati ai fini della corrispondenza.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati

La base giuridica per il trattamento dei dati in caso di consenso da parte dell’utente è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. a) del GDPR.

La base giuridica per il trattamento dei dati trasmessi durante l’invio di un’e-mail è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR. Se il contatto e-mail è finalizzato alla stipula di un contratto, l’ulteriore base giuridica per il trattamento dei dati sarà l’art. 6 par. 1 lett. b) del GDPR.

  1. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali inseriti nella maschera di immissione ha come unico scopo la formulazione di una richiesta di contatto. Nel caso di una richiesta di contatto via e-mail, risiede anche l’interesse legittimo necessario al trattamento dei dati.

Gli altri dati personali elaborati durante la procedura di invio del messaggio servono per evitare un uso improprio del modulo di contatto e garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

  1. Periodo di conservazione

I dati verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari per raggiungere gli scopi prefissati. È il caso dei dati personali inseriti nella maschera di immissione del modulo di contatto e di quelli inviati via e-mail, la cui cancellazione avviene quando termina la corrispondenza con l’utente in questione. La corrispondenza si intende conclusa se le circostanze lo dimostrano chiaramente.

Tutti gli altri dati personali raccolti durante la procedura di invio del messaggio verranno cancellati entro e non oltre sette giorni.

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

L’utente ha la possibilità di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso al trattamento dei dati personali. Qualora l’utente invii all’azienda una richiesta di contatto via e-mail, potrà opporsi in qualsiasi momento alla memorizzazione dei propri dati personali. In tal caso, la corrispondenza potrebbe essere interrotta. La richiesta di cancellazione dovrà essere inviata via e-mail all’indirizzo info@fraenkische.de.

In tal caso, tutti i dati personali memorizzati durante la richiesta di contatto verranno cancellati.

 

X.Utilizzo di altri social media plugin

Sul nostro sito web sono presenti collegamenti (“link”) ai social network LinkedIn, Xing e Youtube, Facebook e Instagram al fine di richiamare l’attenzione sui servizi e prodotti di FRÄNKISCHE e di entrare in contatto con l’utente in qualità di visitatore e utilizzatore di queste pagine di social media nonché del nostro sito web. Non abbiamo alcun controllo sul trattamento dei dati personali dell’utente quando questi visita le pagine dei social media tramite il relativo provider. Infatti, i provider dei social network hanno il controllo sul trattamento dei dati personali nell’ambito dell’utilizzo del relativo servizio. In tale ambito rientrano, per esempio, la conservazione e l’uso dei cookie sui terminali utente nonché l’analisi del comportamento dell’utente sul social network.

  1. LinkedIn

a) Entità del trattamento dei dati personali

Sui nostri siti sono integrati i componenti del social network “LinkedIn”. Tali funzioni vengono offerte da LinkedIn Ireland Limited, 77 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Irlanda. Tramite l’utilizzo del pulsante “InShare”, i siti web visitati dall’utente vengono collegati al suo account LinkedIn per poter essere condivisi con altri utenti. Durante questa operazione avviene anche la trasmissione dei dati dell’utente a LinkedIn.

Se l’utente accede a uno dei nostri siti web in cui è riportato un componente LinkedIn, il suo browser si collegherà direttamente ai server di LinkedIn. Il contenuto del componente viene trasmesso da LinkedIn direttamente al browser dell’utente e da esso integrato nel sito web.

Integrando il componente, LinkedIn riceverà l’informazione che l’utente ha effettuato l’accesso al relativo sito web della nostra azienda. Se l’utente ha effettuato l’accesso a LinkedIn, quest’ultimo potrà assegnare la visita al suo account LinkedIn.

Qualora l’utente non desiderasse che tali informazioni vengano trasmesse a LinkedIn, dovrà eseguire il logout dal proprio account LinkedIn prima di accedere ai nostri siti.

Per informazioni sull’ulteriore trattamento e utilizzo dei dati da parte di LinkedIn, nonché sui diritti dell’utente e sulle opzioni di impostazione per proteggere la sua privacy, consultare l’informativa sulla privacy di LinkedIn disponibile sul sito https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy?src=li-other&veh=www.linkedin.com%7Cli-other.

b) Base giuridica per il trattamento dei dati personali

La base giuridica per il trattamento dei dati personali è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR. Per maggiori informazioni a riguardo, consultare l’informativa sulla privacy di LinkedIn disponibile sul sito

https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy?src=li-other&veh=www.linkedin.com%7Cli-other.

c) Finalità del trattamento dei dati

Per quanto riguarda la finalità del trattamento dei dati personali e il relativo utilizzo da parte di LinkedIn, si rimanda all’informativa sulla privacy di LinkedIn disponibile sul sito https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy?src=li-other&veh=www.linkedin.com%7Cli-other.

d) Periodo di conservazione e possibilità di opposizione ed eliminazione

Per quanto riguarda il periodo di conservazione e le possibilità di opposizione ed eliminazione su LinkedIn, si rimanda all’informativa sulla privacy di LinkedIn disponibile sul sito https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy?src=li-other&veh=www.linkedin.com%7Cli-other.

 

  1. Xing

a) Entità del trattamento dei dati personali

Sui nostri siti sono integrati i componenti del servizio “Xing”, gestito da XING AG, Gänsemarkt 43, 20354 Amburgo.

Se l’utente accede a uno dei nostri siti web in cui è riportato un componente Xing, il suo browser si collegherà direttamente ai server di Xing. Il contenuto del componente viene trasmesso da Xing direttamente al browser dell’utente e da esso integrato nel sito web.

Integrando il componente, Xing riceverà l’informazione che l’utente ha effettuato l’accesso al relativo sito web della nostra azienda. Se l’utente ha effettuato l’accesso a Xing, quest’ultimo potrà assegnare la visita al suo account Xing.

Qualora l’utente non desiderasse che tali informazioni vengano trasmesse a Xing, dovrà eseguire il logout dal proprio account Xing prima di accedere ai nostri siti.

Per informazioni sull’ulteriore trattamento e utilizzo dei dati da parte di Xing, nonché sui diritti dell’utente e sulle opzioni di impostazione per proteggere la sua privacy, consultare l’informativa sulla privacy di Xing disponibile sul sito https://privacy.xing.com/en/privacy-policy.

b) Base giuridica per il trattamento dei dati personali

La base giuridica per il trattamento dei dati personali è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

Per maggiori informazioni a riguardo, consultare l’informativa sulla privacy di Xing disponibile sul sito https://privacy.xing.com/en/privacy-policy.

c) Finalità del trattamento dei dati

Per quanto riguarda la finalità del trattamento dei dati personali e il relativo utilizzo da parte di Xing, si rimanda all’informativa sulla privacy di Xing disponibile sul sito https://privacy.xing.com/en/privacy-policy.

d) Periodo di conservazione e possibilità di opposizione ed eliminazione

Per quanto riguarda il periodo di conservazione e le possibilità di opposizione ed eliminazione su Xing, si rimanda all’informativa sulla privacy di Xing disponibile sul sito https://privacy.xing.com/en/privacy-policy.

 

  1. Youtube

a) Entità del trattamento dei dati personali

Sui nostri siti sono integrati i componenti del servizio “Youtube”, gestito da YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. YouTube, LLC è una società affiliata di Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Se l’utente accede a uno dei nostri siti web in cui è riportato un componente Youtube, il suo browser si collegherà direttamente ai server di Youtube. Il contenuto del componente viene trasmesso da Youtube direttamente al browser dell’utente e da esso integrato nel sito web.

Integrando il componente, Youtube e Google riceveranno l’informazione che l’utente ha effettuato l’accesso al relativo sito web della nostra azienda. Se l’utente ha effettuato l’accesso a Youtube, quest’ultimo insieme a Google potrà assegnare la visita al suo account Youtube.

Qualora l’utente non desiderasse che tali informazioni vengano trasmesse a YouTube e Google, dovrà eseguire il logout dal proprio account YouTube prima di accedere ai nostri siti.

Per informazioni sull’ulteriore trattamento e utilizzo dei dati da parte di Youtube/Google, nonché sui diritti dell’utente e sulle opzioni di impostazione per proteggere la sua privacy, consultare l’informativa sulla privacy di Google disponibile sul sito https://policies.google.com/privacy?hl=it.

b) Base giuridica per il trattamento dei dati personali

La base giuridica per il trattamento dei dati personali è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

Per maggiori informazioni a riguardo, consultare l’informativa sulla privacy di Youtube/Google disponibile sul sito https://policies.google.com/privacy?hl=it.

c) Finalità del trattamento dei dati

Per quanto riguarda la finalità del trattamento dei dati personali e il relativo utilizzo da parte di Youtube, si rimanda all’informativa sulla privacy di Youtube/Google disponibile sul sito https://policies.google.com/privacy?hl=it.

d) Periodo di conservazione e possibilità di opposizione ed eliminazione

Per quanto riguarda il periodo di conservazione e le possibilità di opposizione ed eliminazione su Youtube, si rimanda all’informativa sulla privacy di Youtube/Google disponibile sul sito https://policies.google.com/privacy?hl=it.

 

4. Facebook
a. Ambito di applicazione del trattamento dei dati personali
Questa offerta online rimanda tramite link anche ai servizi della società “Facebook Ireland Ltd.” (di seguito denominata “Facebook”).

Quando l’utente visita la nostra pagina fan di Facebook, quest’ultima ne registra in particolare l’indirizzo IP e, se del caso, altre informazioni esistenti sul PC sotto forma di cookie. Questi dati vengono utilizzati per fornirci, in qualità di proprietari della pagina fan di Facebook, informazioni di natura statistica sull’utilizzo della pagina stessa.

I dati raccolti sull’utente in questo contesto saranno elaborati da Facebook e potranno essere poi eventualmente trasferiti in paesi al di fuori dell’Unione Europea. Facciamo presente che Facebook è responsabile delle relative procedure di trasmissione e successivamente di quelle di elaborazione ai sensi della legge sulla protezione dei dati personali. La tipologia dei dati concreti ricevuti da Facebook e la loro modalità di utilizzo sono descritte nei termini generali nelle direttive sulla protezione dei dati personali di Facebook. Per ulteriori informazioni in merito, consultare l’informativa sulla protezione dei dati personali di Facebook: https://www.facebook.com/policy.php

b. Base giuridica per il trattamento dei dati personali
La base giuridica per la trasmissione dei dati personali di Facebook è l’art. 6 comma 1 lett. b del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD), nella misura in cui l’utente utilizza i servizi in conformità alla destinazione d’uso. Inoltre, si applica l’art. 6 comma 1 lett. f del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD).

 

5. Instagram
a. Ambito di applicazione del trattamento dei dati personali
Sulle nostre pagine sono integrati i componenti del servizio “Instagram”, che è una piattaforma tecnica e servizio di Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda.

In generale, quando si accede a una pagina Instagram, l’indirizzo IP assegnato al dispositivo finale viene trasmesso a Facebook/Instagram. Facebook/Instagram dichiara che questo indirizzo IP verrà elaborato solo in forma anonima e cancellato dopo 90 giorni. Ulteriori informazioni sui dispositivi finali degli utenti vengono memorizzate solo nell’ambito dell’utilizzo delle funzioni in conformità alla destinazione d’uso, come ad esempio la notifica di login.

Per informazioni sull’ulteriore trattamento e utilizzo dei dati da parte di Instagram, nonché sui diritti dell’utente e sulle opzioni di impostazione per la tutela della propria privacy, consultare l’informativa sulla protezione dei dati personali di Instagram disponibile all’indirizzo https://help.instagram.com/519522125107875?helpref=page_content.

b. Base giuridica per il trattamento dei dati personali
La base giuridica per la trasmissione dei dati personali di Instagram è l’art. 6 comma 1 lett. b del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD), nella misura in cui l’utente utilizza i servizi in conformità alla destinazione d’uso. Inoltre, si applica l’art. 6 comma 1 lett. f del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD).

 

XI. Analisi web tramite etracker

  1. Entità del trattamento dei dati personali

Il nostro sito internet utilizza uno strumento di analisi web fornito da etracker (www.etracker.com), un’azienda tedesca che produce software per l’analisi web, allo scopo di analizzare l’uso del sito da parte dei visitatori. Tale strumento installa un cookie sul computer dell’utente (per saperne di più sui cookie, vedi capitoli precedenti). Se vengono visitate singole pagine del nostro sito web, i dati memorizzati sono i seguenti:

  • tre byte dell’indirizzo IP del sistema dell’utente che effettua l’accesso (xxx.xxx.xxx.???);
  • il sito web visitato;
  • il sito web da cui l’utente è arrivato al sito web visitato (referrer);
  • sottopagine visitate dal sito web consultato;
  • tempo di permanenza nel sito web;
  • frequenza con cui il sito web viene consultato.

Il software di analisi funziona solamente sui server di etracker. I dati personali dell’utente non vengono memorizzati, in quanto l’indirizzo IP viene reso anonimo. Il software è infatti impostato in modo tale che gli indirizzi IP non vengano salvati completamente, ma che l’ultimo byte dell’indirizzo IP venga mascherato (ad es.:  xxx.xxx.xxx.???). In questo modo, l’indirizzo IP abbreviato non potrà più essere associato al computer che effettua l’accesso.

I dati non vengono trasmessi a terzi. I dati anonimizzati e registrati presso etracker vengono all’occorrenza utilizzati per realizzare report a fini statistici.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati personali

Fintanto che l’indirizzo IP dell’utente viene reso in forma anonima, la base giuridica per il trattamento dei suoi dati personali sarà costituita dall’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR. Tale base giuridica verrà applicata sin dalle prime fasi del trattamento (cfr. https://www.etracker.com/en/data-privacy/).

  1. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali degli utenti, che avviene in forma anonima sin dalle prime fasi, ci permette di analizzare le modalità di utilizzo del sito da parte degli stessi. L’analisi effettuata a partire dai dati ottenuti ci consente di raccogliere informazioni sull’utilizzo dei singoli componenti presenti sul nostro sito web, aiutandoci allo stesso tempo a migliorarne i contenuti e la fruibilità.

  1. Periodo di conservazione

Poiché i dati sono resi anonimi, non è prevista la loro cancellazione, ma rimangono sempre disponibili a scopo di analisi. Tali dati non possono essere associati al singolo utente. etracker si è impegnata affinché i dati raccolti non vengano mai ricollegati ad altre raccolte dati, ad es. per identificare una persona (cfr. https://www.etracker.com/en/data-privacy/).

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

I cookie etracker vengono memorizzati sul computer dell’utente e trasmessi da quest’ultimo al nostro sito. L’utente ha quindi anche il pieno controllo sull’utilizzo dei cookie. Modificando le impostazioni del proprio browser, l’utente può limitare o disattivare la trasmissione dei cookie. I cookie già salvati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Tale operazione può avvenire anche in maniera automatica. In caso di disattivazione dei cookie per il nostro sito web, l’utente potrebbe non essere più in grado di sfruttare appieno tutte le funzioni presenti in quest’ultimo.

Gli utenti che visitano il nostro sito hanno la possibilità di installare un cookie di opt-out del processo di analisi. A tale scopo, è necessario usare l’apposito link. In questo modo verrà installato un altro cookie sul sistema dell’utente, che segnalerà al nostro sistema di non memorizzare i dati dello stesso. Se nel frattempo l’utente cancella il cookie dal proprio sistema, dovrà installare nuovamente il cookie di opt-out.

< a href=”#” data-tld=”fraenkische.com” id=”et-opt-out”>deactivate eTracker</a>

https://www.etracker.de/privacy?et=umbcr3

Per maggiori informazioni riguardo alle impostazioni sulla privacy del software etracker, cliccare sul link seguente: https://www.etracker.com/en/data-privacy/.

XII. Google Adwords

  1. Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Per le nostre campagne promozionali ci avvaliamo di Google Adwords Conversion Tracking. Si tratta di un servizio di analisi di Google Inc., 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA.

Quando l’utente clicca su un annuncio pubblicato da Google, sul suo computer viene installato un cookie per Conversion Tracking. Tali cookie non sono più validi dopo 30 giorni, non contengono dati personali e non servono quindi all’identificazione personale.

Se l’utente visita determinate pagine del nostro sito web e il cookie non è ancora scaduto, siamo in grado di riconoscere se l’utente ha cliccato sull’annuncio e se è stato quindi indirizzato alla nostra pagina. Tali informazioni vengono trasmesse anche a Google in quanto fornitore del servizio.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati

La base giuridica per il trattamento dei dati personali degli utenti è costituita dall’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Finalità del trattamento dei dati

Le informazioni ottenute tramite il cookie di conversione servono a stilare statistiche di conversione. Tali informazioni ci permettono di apprendere il numero complessivo degli utenti che hanno cliccato su uno dei nostri annunci pubblicati da Google e che sono stati indirizzati a una pagina provvista di un tag Conversion Tracking. In tale contesto, non riceviamo tuttavia alcuna informazione che permetta l’identificazione dell’utente.

Tali finalità includono altresì il nostro interesse legittimo sul trattamento dei dati in conformità all’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Periodo di conservazione

I cookie non sono più validi dopo 30 giorni. Tuttavia, non verranno eliminati finché l’utente non ne effettuerà la cancellazione.

Per maggiori informazioni a riguardo e per conoscere l’informativa sulla privacy di Google, consultare il sito https://policies.google.com/privacy?hl=it.

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

Qualora l’utente non desiderasse partecipare al tracking, potrà rifiutare l’installazione del cookie necessario a tale scopo modificando ad esempio l’impostazione del browser che consente di disattivare l’installazione automatica dei cookie in generale (come descritto sopra), oppure impostando il browser in maniera tale da bloccare i cookie del dominio “googleleadservices.com”.

L’utente può inoltre disattivare la pubblicità personalizzata andando nelle relative impostazioni su Google. Per maggiori informazioni a riguardo, consultare la guida disponibile sul sito https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it.

XIII.  Google Maps

  1. Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Il nostro sito internet utilizza il servizio Google Maps per fornire all’utente informazioni geografiche su come individuare ad es. la nostra sede sfruttando una mappa interattiva. Il servizio viene implementato mediante un Iframe. Durante l’utilizzo di Google Maps, Google raccoglie ed elabora anche i dati relativi all’uso delle funzioni di Maps da parte degli utenti nei vari siti web.

Usando Google Maps, tutte le informazioni relative all’utilizzo del nostro sito web, compresi l’indirizzo IP dell’utente e, in caso di utilizzo della funzione di pianificazione del percorso, l’indirizzo di partenza inserito, verranno trasmesse a Google Inc., 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA.

Quando si visita un sito internet che si avvale di mappe interattive di Google Maps, il browser dell’utente viene collegato direttamente ai server di Google. Il contenuto delle mappe viene trasmesso da Google direttamente al browser dell’utente e da esso integrato nel sito web. La nostra azienda non può pertanto esercitare alcuna azione sul volume dei dati raccolti da Google attraverso tali modalità. In base allo stato delle nostre conoscenze, i dati in questione sono come minimo i seguenti:

  • indirizzo IP dell’utente;
  • data e ora;
  • indirizzo internet del nostro sito;
  • in caso di pianificazione del percorso: l’indirizzo di partenza inserito.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati da parte di Google, consultare l’https://policies.google.com/privacy?hl=it. Nel centro di protezione dei dati di Google, l’utente può gestire le proprie impostazioni personali in qualità di utente registrato a Google. Per saperne di più, cliccare sul link relativo al https://policies.google.com/privacy?hl=it.

  1. Base giuridica per il trattamento dei dati

La base giuridica per la conservazione temporanea dei dati e dei file di log è l’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Finalità del trattamento dei dati

Sfruttando i servizi mappe di Google presenti sui nostri siti internet, l’utente potrà individuare più facilmente la sede della nostra azienda.

Per conoscere la finalità e l’entità della raccolta dei dati, il loro successivo trattamento e utilizzo da parte di Google, nonché i relativi diritti e le opzioni di impostazione per proteggere la privacy dell’utente, consultare l’informativa sulla protezione dei dati di Google (vedi sopra).

Tali finalità includono altresì il nostro interesse legittimo sul trattamento dei dati in conformità all’art. 6 par. 1 lett. f) del GDPR.

  1. Periodo di conservazione

I dati verranno cancellati nel momento in cui non saranno più necessari per raggiungere gli scopi prefissati. Qualora i dati vengano raccolti per consentire la navigazione del sito web, la loro cancellazione avverrà al termine della relativa sessione.

I dati memorizzati nei file di log verranno invece cancellati dopo 14 giorni. È prevista comunque la possibilità di un ulteriore periodo di conservazione. In tal caso, gli indirizzi IP degli utenti verranno anonimizzati o pseudonimizzati in modo da non poter più risalire all’utente che effettua l’accesso.

  1. Possibilità di opposizione ed eliminazione

Qualora l’utente non desiderasse che Google raccolga, elabori o utilizzi i suoi dati quando accede al nostro sito internet, può disattivare JavaScript nelle impostazioni del proprio browser. Così facendo, tuttavia, non potrà usufruire del servizio di visualizzazione mappe. Disattivando JavaScript, l’utente non potrà infatti più utilizzare nemmeno altre funzioni presenti sul nostro sito, come ad es. la navigazione all’interno dei menu. Si consiglia pertanto di non disattivare JavaScript se si desidera sfruttare appieno i contenuti e le funzioni del nostro sito web.

Come descritto al punto V., anche durante l’utilizzo di Google Maps viene installato un cookie. Valgono pertanto le relative indicazioni ivi menzionate.

Qualora l’utente desideri installare nel proprio browser l’opzione di opt-out per il web tracking di Google, troverà tutte le informazioni necessarie sul sito https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it.

Gli utenti che visitano il nostro sito hanno la possibilità di installare un cookie di opt-out del processo di analisi. A tale scopo, è necessario usare l’apposito link. In questo modo verrà installato un altro cookie sul sistema dell’utente, che segnalerà al nostro sistema di non memorizzare i dati dello stesso. Se nel frattempo l’utente cancella il cookie dal proprio sistema, dovrà installare nuovamente il cookie di opt-out.

Per maggiori informazioni riguardo alle impostazioni sulla privacy del software Google Analytics, cliccare sul link seguente: https://policies.google.com/privacy?hl=it.

XIV. Diritti dell’interessato

L’interessato al trattamento dei dati ai sensi del GDPR è la persona fisica cui si riferiscono i dati personali e, in quanto tale, gli sono riconosciuti diversi diritti nei confronti del titolare del trattamento che vengono elencati in seguito:

  1. Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano.

Nel caso in cui abbia luogo un trattamento dei dati personali, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento l’accesso alle seguenti informazioni:

(1)     le finalità del trattamento dei dati personali;

(2)     le categorie di dati personali in questione;

(3)     i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali dell’interessato sono stati o saranno comunicati;

(4)     il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

(5)     l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

(6)     il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

(7)     qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

(8)     l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22 par. 1 e 4 del GDPR, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

L’interessato ha il diritto di essere informato qualora i dati personali vengano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale. In tale contesto, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’art. 46 del GDPR relative al trasferimento.

  1. Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica e/o l’integrazione dei dati personali inesatti o incompleti che lo riguardano. Il titolare del trattamento dovrà effettuare la rettifica senza ingiustificato ritardo.

  1. Diritto di limitazione di trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

(1)     l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

(2)     il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

(3)     benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

(4)     l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21 par. 1 del GDPR, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Se il trattamento dei dati personali dell’interessato è limitato, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.

L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento secondo le ipotesi sopracitate è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

  1. Diritto alla cancellazione
  • Obbligo di cancellazione

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

(1)     i dati personali dell’interessato non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

(2)     l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’art. 6 par. 1 lett. a), o all’art. 9 par. 2 lett. a) del GDPR, e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;

(3)     l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’art. 21 par. 1 del GDPR, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’art. 21 par. 2 del GDPR;

(4)     i dati personali dell’interessato sono stati trattati illecitamente;

(5)     i dati personali dell’interessato devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

(6)     i dati personali dell’interessato sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’art. 8 par. 1 del GDPR.

  • Informazioni a terzi

Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici i dati personali dell’interessato ed è obbligato, ai sensi dell’art. 17 par. 1 del GDPR, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

  • Eccezioni

Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario:

(1)     per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;

(2)     per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;

(3)     per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’art. 9 par. 2 lett. h) e i), e dell’art. 9 par. 3 del GDPR;

(4)     a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’art. 89 par. 1 del GDPR, nella misura in cui il diritto di cui alla lett. a) rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o

(5)     per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

  1. Diritto di informazione

Qualora l’interessato si sia avvalso del diritto alla rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento nei confronti del titolare del trattamento, quest’ultimo ha l’obbligo di comunicare a tutti i destinatari ai quali siano stati resi noti i dati dell’interessato, la suddetta rettifica o cancellazione dei dati ovvero la limitazione del loro trattamento, fatto salvo il caso in cui ciò si dimostri impossibile o comporti un dispendio di risorse sproporzionato.

All’interessato spetta il diritto di essere informato dal titolare del trattamento in merito ai suddetti destinatari.

  1. Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

(1)     il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. a) del GDPR, o dell’art. 9 par. 2 lett. a) del GDPR, o su un contratto ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. b) del GDPR; e

(2)     il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha inoltre il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali che lo riguardano da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile. Ciò non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Il diritto alla portabilità dei dati non si applica al trattamento di dati personali necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

  1. Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. e) o f) del GDPR, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali dell’interessato salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Qualora i dati personali dell’interessato siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali che lo riguardano non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

Nel contesto dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l’interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

  1. Diritto alla revoca della dichiarazione di consenso per la protezione dei dati personali

L’interessato ha il diritto di revocare in qualsiasi momento la dichiarazione di consenso per la protezione dei dati personali. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

  1. Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona. Ciò non si applica nel caso in cui la decisione:

(1)     sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e un titolare del trattamento;

(2)     sia autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato;

(3)     si basi sul consenso esplicito dell’interessato.

Tali decisioni non si basano tuttavia sulle categorie particolari di dati personali di cui all’art. 9 par. 1 del GDPR, a meno che non sia d’applicazione l’art. 9 par. 2 lett. a) o g) del GDPR, e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato.

Nei casi di cui ai punti (1) e (3), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell’interessato, almeno il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

  1. Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

L’autorità di controllo a cui è stato proposto il reclamo informa il reclamante dello stato o dell’esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell’art. 78 del GDPR.